- Filarmonica Medio Vedeggio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fondata nel dicembre del 1979 da un gruppo di appassionati ed entusiasti cultori della musica residenti a Bedano, Cadempino, Gravesano, Lamone e Manno, la filarmonica ottiene subito l'interesse di numerosi giovani. Si concretizza così il primo esempio di aggregazione del Cantone Ticino. Nel gennaio del 1980 una settantina di allievi iniziano la scuola e già a dicembre viene offerto alla popolazione un primo saggio musicale sotto la direzione del maestro Zeno Gianola.
Negli anni a seguire l'attività si consolida e aumentano le esibizioni locali, cantonalli e anche internazionali. Significative le prime partecipazioni al conveglio bandistico cantonale, le trasferte nel 1990 a Roma con l'esibizione davanti al Papa e a Parigi nel 1992 all'ambasciata svizzera.
Nel 1991 subentra alla direzione il maestro Daniele Lazzarini. Nel 1993 viene creata la Minibanda e introdotto un campo musicale estivo di una settimana poi diventato appuntamento fisso, che permette ai giovani di migliorare il livello musicale e vivere nel contempo importanti momenti di aggregazione sociale. Nel 1994 trasferta a Vienna con esibizione in un concerto nella splendida cornice del castello di Schönbrunn. Nel 1996 viene inaugurata la nuova elegante divisa. L'anno seguente, per la prima volta, la minibanda partecipa al primo convegno cantonale giovanile.
Nell'ottobre del 2000 grande feste per l'inaugurazione della nuova sede sociale e scuola di musica a Lamone-Ostarietta. Fino al quel tempo, gli spazi a disposizione per lo studio e le prove erano sparsi sul territorio in più Comuni. La nuova realizzazione, che sembrava essere un sogno, è stata resa possibile grazie alla collaborazione di più persone, enti e fondazioni. Lamone mette a disposizione gratuitamente il terreno della Filarmonica con la stipulazione di un diritto di superficie di 99 anni. La costruzione, costata oltre 700'000 franchi, viene finanziata da Fondazioni, Associazioni, ditte della regione, privati e dai cinque comuni del Medio Vedeggio.
Nel 2001 subentra alla direzione della banda e minibanda il maestro Mario Gerosa.
In questi ultimi anni la Filarmonica si esibisce in Ticino e Italia e partecipa alle Feste Cantonali di Musica a Giubiasco, Faido e Lugano.
Si gemella con le bande di Villongo (Bergamo), Bursin (Canton Vaud) e Pinzolo-Madonna di Campiglio (Trentino).
Nel 2006 partecipa alla Festa Federale di Lucerna, con risultati eccellenti.
La Filarmonica conta attualmente una settantina di soci attivi nella Banda e Minibanda.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu